La Monsterrato, le strade bianche e Cristoforo Colombo

La Monsterrato, le strade bianche e Cristoforo Colombo

La Monsterrato, le strade bianche e Cristoforo Colombo. La gente mormora, i sussurri diventano grida, la fantasia galoppa. L’avrebbero visto quasi sempre alla stessa ora, solitario e irraggiungibile nelle ombre del primo tramonto.
L’avrebbero intravisto da molto lontano, un uomo dal portamento orgoglioso, avvolto in un’elegante mantella nera, in testa un cappello a larghe tese scure.
L’avrebbero visto camminare lento tra i prati che circondano il borgo medievale di Cuccaro, lontano da sentieri battuti, come eroso da un fuoco che gli impedisca di fermarsi, di trovare finalmente pace. Un fuoco che gli impone il viaggio eterno.
Accadrebbe da tempi immemorabili. Appare e subito scompare. Solo una volta, l’avrebbero visto fermarsi un attimo in cima a una collina che domina la vallata, fissare con occhi febbrili l’orizzonte a Sud, verso le Alpi Liguri. L’avrebbero visto alzare le narici quasi a voler catturare il profumo salmastro che a tratti sale fino a qui dal Mar Ligure, il suo mare. Nessuno è mai riuscito ad avvicinarlo, tantomeno a parlargli.
Non chiedete qualcosa su quell’uomo misterioso agli abitanti di queste dolci vallate patrimonio dell’UNESCO. Tutti negano, tutti smentiscono, “ma quale fantasma di Cristoforo Colombo! Non raccontiamo queste baggianate”
Così, in una gelida serata d’inverno, acconto al camino acceso nel baretto di una Casa del Popolo, coccolati dal suono di una fisarmonica, ci siamo chiesti a chi si riferisse quel vecchio con le carte in mano che – dopo una sguardo circospetto a destra e sinistra per assicurarsi che non ci fossero orecchie indiscrete -, al compagno di gioco ha chiesto: “Ieri sera l’hai visto anche tu?”

Cuccaro Monferrato, nodo nevralgico de #LaMonsterrato – ospita l’antico casale della famiglia Colombo di Genova. Secondo alcuni documenti, Cristoforo Colombo sarebbe nato nel 1451 proprio in questo casale, ora ristrutturato e di proprietà privata, alla cui porta alcuni anni fa ha bussato una troupe televisiva americana. Nei pressi di quel casale è aperto il pubblico il Museo Colombiano

– Monferrato Sport & Turismo, ufficio stampa e promozione per eventi in Monferrato con ricaduta su turismo sportivo ed enoturismo
Tel 342 9591605
info@bikecomedy.it
La Monsterrato – Strade Bianche Monferrato #Monferrato #CristoforoColombo #Cuccaro #MuseoColombiano #stradebianche #gravelbike #mtb #cicloturismo #enoturismo #agriturismo #vendemmia #turismoenogastronomico #turismosportivo #enogastronomia #turismoequestre #equiturismo #tartufi #agnolotti #vino #winetasting #Barbera #Ruchè #Grignolino #Monferace #Nebbiolo #esperienza

About The Author

lamonsterrato

No Comments

Leave a Reply