La Monsterrato sulle strade bianche nel Parco del Po, paradiso del birdwatching

La Monsterrato sulle strade bianche nel Parco del Po, paradiso del birdwatching

Il patrocinio delle Aree protette Po vercellese-alessandrino, paradiso del birdwatching.
La 5/a edizione della Monsterrato-Strade Bianche Monferrato si arricchisce con il patrocinio dell’Ente Aree protette Po vercellese-alessandrino, paradiso naturalistico per il #birdwatching. Due dei 4 percorsi della Monsterrato porteranno i cicloturisti a transitare all’interno della Aree Protette nella zona di Valenza, su una strada bianca che farà parte della futura ciclovia VENTO
La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, 21-23 giugno 2019, cicloturistica per bici d’epoca e vintage, gravelbike, mtb ed e-bike. Partenza ed arrivo a Camagna Monferrato. Quattro percorsi misti strade bianche / asfalto: km 40, 70, 110 e 160 circa. Info, regolamento ed iscrizione su www.lamonsterrato.it

La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, pedalata cicloturistica in libera escursione personale con il patrocinio di Provincia di AlessandriaProvincia di Asti, Ente Aree Protette Po vercellese-alessandrino.
In collaborazione con: Comune e Pro Loco Camagna, Comune e Pro Loco Lu-Cuccaro, Comune di Castagnole Monferrato, Comune di Cerro Tanaro, CSAIn Ciclismo Piemonte, B&B Ca’ degli Ovi di Monte Valenza, Locanda Cafè di San Salvatore Monferrato, Agri Bio Panificio Bisoglio Luigina di Lu, Trattoria Pizzeria Al Tranvai di Altavilla, Croce Rossa Italiana – Delegazione di Vignale Monferrato
– 
Per chi volesse soggiornare in #Monferrato nel weekend 21-23 giugno, consigliamo il B&B Cà degli Ovi, sede di uno dei ristori previsti alla #Monsterrato. A Casale Monferrato, 15 minuti di auto da Camagna, troverete inoltre le strutture alberghiere in grado di soddisfare le vostre esigenze
#Monsterrato #Stradebianche#Cicloturismo#Cicloturistica#Ciclostorica#stradebianche #Bicidepoca#Gravelbike#Mountainbike#Ebike#gravelbikingMonferrato Bike Tours #bicidepoca #ciclostoriche

About The Author

lamonsterrato

No Comments

Leave a Reply