Regolamento Monsterrato 2020

REGOLAMENTO LA MONSTERRATO-STRADE BIANCHE MONFERRATO 2020 E’ IN FASE DI MODIFICA

 

LogoQuadratoLogoArt. 1 – L’ASD Bike Comedy Club organizza domenica  23 giugno 2019 la 5/a edizione de  La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, pedalata cicloturistica in libera escursione personale per bici d’epoca e vintage, gravel bike, mountainbike ed e-bike, con percorso misto asfalto- strade bianche. Durante La Monsterrato, tutte le strade percorse dai 4 tracciati sono aperte al traffico veicolare e lungo tutto il percorso – incroci compresi – NON è prevista la presenza di personale di controllo. Ogni partecipante quindi si impegna a seguire e rispettare il codice della strada.
Alla partenza verrà consegnato a ciascun iscritti un cartellino di viaggio – valido per accedere ai ristori sul percorso e al pasta party finale – SOLO ALLA PRESENTAZIONE DI TESSERA O CERTIFICATO MEDICO richiesto dal percorso scelto. Questo è valido anche per chi si è iscritto on line ed ha già inviato via mail copia di tessera o certificato richiesto. Non è previsto il pacco gara
All’arrivo, pasta party organizzato dalla Pro Loco di Camagna

Chiedendo liberamente l’iscrizione alla Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, ogni partecipante dichiara di:

– aver preso conoscenza che la Monsterrato è una prova non competitiva di resistenza e di notevole impegno psicofisico (anche estremo) e senza classifiche;
– essere il giorno dell’evento (21 giugno 2020) in ottime condizioni fisiche e senza nessuna controindicazione apparente e tali da consentire lo svolgimento di questa escursione ciclistica con numerosi e ampi settori fuoristrada in totale sicurezza per quanto attiene il proprio fisico;
– essere a conoscenza che, essendo un tracciato sempre aperto al traffico con ampi e numerosi settori fuoristrada, alcuni tratti del percorso possono essere particolarmente impervi e accidentati e pertanto richiedono una buona tecnica di guida (in mancanza della quale il ciclista, a proprio giudizio, supererà il tratto difficoltoso scendendo dalla bicicletta e procedendo a piedi);
– di affrontare i tratti impegnativi del percorso (scalinate, camminamenti, risalite di costoni, guadi di torrenti, rive ed argini di torrenti, sentieri con pendenze rilevanti, discese ripide, ecc.) con la massima cautela senza creare pericoli a se stesso e verso gli altri ciclisti; e di evitarli scegliendo di sua iniziativa alternative di percorso che ritiene più sicure per la sua incolumità;
– essere tesserato con una ASD regolarmente affiliata con un Ente riconosciuto dal CONI e pertanto di aver depositato presso la Società alla quale è iscritto il certificato di idoneità alla pratica di attività sportiva così come dal DM 24/04/2013;
– di non essere tesserato con una ASD e di partecipare in maniera “libera” alla suddetta Monsterrato allegando alla richiesta di iscrizione ai percorsi di km 70, 110 e 190 circa copia del certificato di idoneità alla pratica del ciclismo agonistico; allegando all’iscrizione del  percorso di km 40 circa copia del certificato di idoneità all’attività sportiva non agonistica di particolare ed elevato impegno cardiovascolare ai sensi dell’art. 4 e conforme al Mod “D” di cui al DM 24/04/2013 rilasciato da un medico specialista in medicina dello sport;
– essere in possesso di polizza assicurativa R.C. tramite licenza/tessera rilasciata da società ASD affiliata ad un Ente riconosciuto, e/o comunque coperto da una polizza assicurativa personale, la quale garantisce copertura adeguata per eventuali danni accorsi durante la partecipazione a questa escursione ciclistica con  numerosi e ampi settori  fuoristrada;
– aver letto e preso conoscenza dell’itinerario del percorso, delle relative altimetrie, del programma, dell’orario di passaggio ai vari controlli in relazione alle condizioni atmosferiche e stradali che potrebbero essere difficili (sole, vento, pioggia, grandine, fulmini, freddo, notte, buio, nebbia, trombe d’aria, animali incustoditi e/o selvatici, ecc.);
– essere a perfetta conoscenza delle norme del Codice Stradale e di impegnarsi a rispettarle evitando ogni violazione;
– di non far ricorso a doping o droghe o medicinali o qualsivoglia sostanza che possa alterare le prestazioni sportive o comunque comportare situazioni di danno o pericolo per sè e per altri e di aver sottoscritto l’autocertificazione prevista ai sensi e per gli effetti DPR 445 del 28/12/2000;
– accettare totalmente il regolamento, senza riserve.

Art. 2 – Data
23 giugno 2019. L’evento potrà essere rinviato in caso di condizioni meteo particolarmente avverse

Art. 3 – Ritrovo-partenza-arrivo: Camagna Monferrato

Art. 4 – Tre percorsi
*   n° 1 PERCORSO CUNIOLO km 35 circa
*   n° 2 PERCORSO GERBI km 70 circa
*   n° 3 PERCORSO GIRARDENGO  km 115 circa
*   (Un quarto percorso randonnée è in fase di verifica)

Art. 5 – ISCRIZIONE E NUMERO CHIUSO
Le iscrizioni si apriranno il 1 gennaio 2020 e verranno chiuse al raggiungimento di quota 500 iscritti. Sono ammessi al via atleti con età minima 18 anni. In caso di disdetta o mancata partecipazione, l’importo dell’iscrizione non verrà rimborsato.

Art. 6 – CRITERI DI AMMISSIONE E CERTIFICATI MEDICI
La Monsterrato aderisce al servizio DataHealth,  che darà l’ok definitivo su validita corrente dei certificati medici presentati e loro conformità a quanto richiesto
– Per l’iscrizione al PERCORSO CUNIOLO (km 40 circa) è necessaria tessera cicloturismo o il certificato medico rilasciato per la pratica dell’ATTIVITA’ NON AGONISTICA DI DISCIPLINE AD ALTO ED ELEVATO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE rilasciato da un medico sportivo in corso di validità alla data della manifestazione (non sono validi i semplici certificati di sana e robusta costituzione rilasciati dal medico di famiglia).
-Per l’iscrizione al PERCORSO GERBI (km 70), e al PERCORSO GIRARDENGO (km 115) è necessario il “TESSERINO AGONISTICO, PER IL CICLISMO ( IN CORSO DI VALIDITA’ ALLA DATA DELLA MANIFESTAZIONE) O IL CERTIFICATO MEDICO SPORTIVO DI IDONEITA’ ALLA PRATICA AGONISTICA PER CICLISMO.

TESSERA O FOTOCOPIA DEL CERTIFICATO MEDICO RICHIESTO DOVRANNO ESSERE PRESENTATI ALLA GIURIA IN PARTENZA, AL RITIRO DEL CARTELLINO DI VIAGGIO
SENZA QUESTI DOCUMENTI, VALIDI AL MOMENTO DELLA MANIFESTAZIONE, NON SARA’ POSSIBILE ESSERE AMMESSI ALLA PARTENZA
Art. 7 – PARTENZA
Alle ore 8. Griglie separate per bici d’epoca e vintage, gravel bike, mtb ed e-bike
Art. 8 – Quota di partecipazione:
– Da definire
La quota comprende:
*   il cartellino di viaggio da presentare ai ristori (sul quale far apporre le firme di controllo) e al pasta party finale;
*   i ristori in numero diverso a seconda dei percorsi;
*   il pasta party all’arrivo (al pasta party potranno accedere anche parenti ed amici degli iscritti pagando euro 5.
(NON E’ PREVISTO IL PACCO GARA)

Modalità di pagamento
PAGAMENTO ONLINE tramite PayPal. Oppure con bonifico bancario (spese a carico del mittente) intestato a:
ASD Bike Comedy Cycling Club,
Banca Unicredit
IBAN: IT75O0200801615000103447082

L’iscrizione va confermata inviando copia del bollettino via mail a info@bikecomedy.it, precisando ente di appartenenza, numero tessera, fotocopia certificato medico richiesto, numero polizza di assicurazione personale (per non tesserati), percorso scelto e il tipo di bicicletta che verrà usato.
Non saranno accettati assegni o altre forme di pagamento. Tessera e certificato medico richiesto dal percorso scelto, andranno consegnati alla Giuria prima della partenza
Per l’iscrizione dei gruppi sportivi è sufficiente un unico versamento cumulativo con indicati il nome e cognome dei singoli iscritti.

Art. 9 – Perfezionamento iscrizione
L’iscrizione si potrà ritenere completata e regolarmente effettuata solo dopo il versamento totale della quota e l’invio dei dati richiesti nei modi indicati ai punti precedenti. Tessere o certificato medico dovranno comunque essere presentati alla Giuria il 23 giugno prima della partenza

Art. 10 – Sostituzioni o rinuncia alla partecipazione
Non sono ammesse sostituzioni di iscritti o posticipi delle iscrizioni all’anno successivo.

Art. 11 – Consegna cartellino di viaggio domenica prima della partenza. Per il ritiro del cartellino di viaggio sarà richiesta la presentazione di un valido documento d’identità necessario per la verifica della data di nascita, della tessera e/o copia del certificato medico richiesto dal percorso scelto, della copia del pagamento e del modulo di iscrizione inviati, anche nel caso che risulti regolarmente pubblicata nel sito www.lamonsterrato.it. Verranno restituiti all’arrivo

Art. 12 – Timbri di controllo
Sono l’unica prova del percorso effettuato. Saranno apposti sul “carnet” di viaggio alla partenza, a sorpresa lungo il percorso e all’arrivo.

Art. 13 – Uso del casco: obbligatorio

Art. 14 – Informazioni generali
ASD Bike Comedy Club
Phone +39 342 9591605
Per prenotazione pernottamenti contattare info@bikecomedy.it
Sito Web: www.lamonsterrato.it

Art. 15 – Annullamento o rinvio della manifestazione
A giudizio insindacabile dell’organizzazione, La Monsterrato sarà rinviata in caso di forte pioggia o di strade bianche rese impraticabili a causa di forti piogge nei giorni precedenti all’evento. Nell’interesse della sicurezza dei partecipanti, l’organizzazione si riserva quindi – anche all’ultimo momento e  senza possibilità di preavviso – la possibilità di cambiare formula e percorso o di rinviare l’effettuazione della cicloturistica a  date da definire. Se per cause di forza maggiore la manifestazione non dovesse svolgersi, in caso di rinvio a data successiva o di sopravvenuta impossibilità del singolo iscritti a partecipare,,  l’importo versato al momento dell’iscrizione non sarà rimborsato

Art.16 – Variazioni
L’organizzazione si riserva in qualsiasi momento la facoltà di apportare variazioni al regolamento. Il sito internet La Monsterrato è l’unico organo ufficiale d’informazione della manifestazione. Pertanto tutte le comunicazioni ufficiali saranno rese note solo tramite esso.

Art.17 – Caratteristiche della manifestazione – avvertenza
La Monsterrato è una PEDALATA CICLOTURISTICA IN LIBERA ESCURSIONE CICLISTICA PERSONALE. Si svolge su strade bianche, strade sterrate, carrarecce, percorsi campestri e tratti asfaltati. Nel corso della Monsterrato, tutto il percorso sarà sempre aperto al traffico e non sarà presente personale di controllo. E’ pertanto è OBBLIGATORIO per tutti i partecipanti il rispetto del Codice della Strada. Non è previste assistenza meccanica. E’ obbligatorio portare con sé un kit per le riparazioni delle forature. Durante la manifestazione i ciclisti non regolarmente iscritti non potranno inserirsi nei gruppi, pena l’allontanamento. In caso di incidente saranno ritenuti responsabili per i danni provocati.

Art. 18 –  Al momento dell’iscrizione ogni partecipante si assume l’impegno perché i territori attraversati, ed in particolare le aree attigue ai rifornimenti,  siano mantenuti puliti.

Art. 19 – Norma finale
Chiedendo di partecipare alla pedalata in escursione ciclistica personale La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato in uno qualsiasi dei modi previsti dal presente regolamento, ogni partecipante:

  • dichiara di avere letto e approvato il presente regolamento e di accettarne ogni sua parte;
  • si costituisce garante del proprio comportamento durante e dopo la manifestazione;
  • dichiara di essere in buone condizioni fisiche e di essersi sottoposto a visita medico attitudinale per la pratica ciclistica agonistica o attività sportiva non agonistica ad elevato impegno cardiovascolarer (a seconda del percorso scelto) , fornendo all’organizzazione la più ampia manleva per ogni danno che dovesse subire o arrecare in conseguenza della sua partecipazione alla Monsterrato;
  • esprime il consenso all’utilizzo dei propri dati, anche a fini commerciali;
  • concede agli organizzatori il più ampio consenso all’uso, nei modi consentiti dalle leggi, anche a fini di lucro, di ogni sua immagine video, fotografica, ecc. ripresa nei giorni della manifestazione, fornendo all’organizzazione fin dal momento dell’iscrizione facoltà di cessione a terzi di tali immagini; autorizza espressamente l’organizzazione, in modo gratuito, all’utilizzo di immagini, fisse e/o in movimento, ritraenti la propria persona, riprese in occasione della manifestazione, in tutti i giorni della sua durata. La presente autorizzazione all’utilizazione della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali in tutto il mondo, per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari e realizzati su tutti i supporti.

L’organizzazione potrà, inoltre, cedere a terzi e a propri partners istituzionali e commerciali, i diritti di utilizzazione previsti nel presente accordo.

L’organizzazione declina ogni responsabilità (per sé e per i propri collaboratori) per incidenti o danni a persone o cose, che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto della stessa. Si riserva inoltre di escludere dalla manifestazione i ciclisti che avranno un comportamento scorretto.